7 Marzo 2017 - 18:18

Il concorso

Due settimane di "full immersion" nella scienza grazie alla Summer School di Ifom, l'Istituto di oncologia molecolare di Milano, lavorando fianco a fianco con scienziati di tutto il mondo e apprendendo le tecniche più innovative nel campo della biologia cellulare e molecolare e della genetica molecolare.

Tutto questo è possibile partecipando al concorso "Lo Studente Ricercatore", che consente ogni anno a dieci studenti eccellenti di svolgere uno stage estivo di due settimane nei laboratori dell'Ifom, in via Adamello.

Ifom è un centro di ricerca no profit dedicato allo studio dei meccanismi alla base della formazione e dello sviluppo dei tumori (www.ifom.eu). Nato nel 1998 per iniziativa della Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (Firc), Ifom ospita circa 300 scienziati provenienti da tutto il mondo. Da oltre dieci anni attraverso il suo programma divulgativo YouScientist Ifom (http://www.ifom.eu/it/scienza-societa) offre gratuitamente al mondo della scuola diverse iniziative, tra cui laboratori didattici per docenti e studenti, visite guidate, conferenze scientifiche e stage estivi per studenti.

Il concorso “Lo Studente Ricercatore” è rivolto agli studenti del quarto anno delle scuole secondarie di secondo grado che, nel corso degli studi e per interesse personale, abbiano dimostrato particolare attitudine per le materie scientifiche, in special modo per le scienze della vita. L’obiettivo del progetto è fornire agli studenti, attraverso l’inserimento in laboratorio e il contatto con la realtà della ricerca avanzata, un percorso di orientamento attivofondamentale per chi sia interessato a proseguire gli studi in questo campo.

Gli studenti vincitori trascorreranno due settimane, durante il periodo estivo, nelle strutture dell’Ifom: saranno inseriti nei laboratori di ricerca e potranno partecipare attivamente a tutte le fasi della vita scientifica. Dal momento che l’Ifom è un centro di ricerca di carattere internazionale e che la lingua ufficiale della scienza è l’inglese, due tra gli studenti più meritevoli svolgeranno il proprio stage in lingua inglese.

Inoltre poiché allo scienziato del XXI secolo si chiede anche di saper “raccontare” la propria scienza, gli studenti selezionati parteciperanno a un percorso di comunicazione della scienza che porterà ogni studente ad elaborare un progetto di comunicazione.

Allegato a questa pagina c'è il bando di partecipazione, mentre all'indirizzo web www.ifom.eu/it/lo-studente-ricercatore/ è possibile trovare tutte le altre informazioni sul progetto.

I termini per l'iscrizione scadono giovedì 4 maggio 2017.