Curricolo di comunicazione visiva e multimediale per il biennio del liceo linguistico

A partire dall'anno scolastico 2017/2018, il Liceo Galilei amplia la propria offerta formativa organizzando un corso opzionale di comunicazione visiva e multimediale per il liceo linguistico.

Il corso, propedeutico all’insegnamento della Storia dell’Arte del successivo triennio, ha l’obiettivo di agevolare la sinergia tra il linguaggio della parola e quello simbolico delle immagini potenziando la conoscenza della comunicazione visiva.

Attraverso l’esplorazione e la sperimentazione della grammatica del vedere, delle regole cromatico-compositive, l’analisi degli aspetti storici, espressivi, comunicativi, concettuali, narrativi, estetici e funzionali che caratterizzano la fruizione artistica, lo studente svilupperà le conoscenze necessarie per dare
espressione consapevole alla propria progettualità nell’ambito della produzione visiva.

In funzione delle esigenze progettuali e di comunicazione del proprio operato, lo studente svilupperà competenze adeguate nel disegno a mano libera, nell’uso dei dispositivi per la produzione fotografica, video e stampa 3D, nell’utilizzo di software grafici e multimediali per la post-produzione, nell’impiego delle nuove tecnologie per la disseminazione del proprio comunicare. Lo studente sarà in grado di individuare e utilizzare le relazioni tra il linguaggio video-grafico ed il messaggio da ideare, progettare o valorizzare, il testo da strutturare o illustrare, ed il pubblico destinatario.

Il corso sarà strutturato come un laboratorio di apprendimento creando stimoli, occasioni, spazi e tempi per la libera ricerca e sperimentazione, allo scopo di favorire il pensiero divergente, lo sviluppo del gusto estetico, il corretto iter progettuale e l’autovalutazione del risultato.

Al termine del percorso lo studente dovrà conoscere e saper gestire, in maniera autonoma, i processi creativi e le tecniche operative inerenti la produzione visiva digitale.