Ali di farfalla, una giornata sul contrasto alla violenza di genere

Ali di farfalla, una giornata sul contrasto alla violenza di genere

Caravaggio

Le sezioni di Caravaggio dell'associazione "Arma aeronautica" e dell'associazione nazionale dei carabinieri organizzano per sabato 20 maggio 2017 alle ore 9:30 la quarta edizione di "Ali di farfalla", l'iniziativa che si propone di dare risposte al problema della violenza domestica e di genere. L'appuntamento è all'auditorium della Banca di credito cooperativo di Caravaggio.

Dopo i saluti del presidente dell'ordine dei medici chirurghi di Bergamo, Emilio Pozzi, di Barbara Mangiacavalli e Giovanni Claudio Rozzoni, in rappresentanza della direzione sociosanitaria dell'azienda socio sanitaria territoriale Bergamo Ovest, e dei presidenti di sezione delle associazioni che organizzano l'evento, Antonio Pellegri e Sergio Cecchini, sono previsti gli interventi del sindaco di Caravaggio, Claudio Bolandrini, dell'assessore alle pari opportunità dello stesso comune, Mara Carminati, e di Pinuccia Zoccoli Prandina, vice sindaco del comune di Treviglio, che è anche capofila del progetto "Non sei sola" - una rete inter-istituzionale per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere e il sostegno alle donne vittime di violenza.

I lavori si articoleranno in tre sessioni, cui interverranno come relatori Cinzia Mancadori, del centro antiviolenza "Sportello donna" di Treviglio, Davide Papasodaro, capitano dell'arma dei carabinieri del comando compagnia di Treviglio, Laura Cocucci, sostituto procuratore al tribunale di Bergamo e presidente del comitato pari opportunità della corte d'appello di Brescia, Chiaretta Aldeni, psicologa e psicoterapeuta, e Angelo Lino Murtas, vice questore e dirigente del commissariato della polizia di stato di Treviglio.

Il programma completo della manifestazione si trova nel file allegato.

Tags