Il laboratorio di chimica del Galilei si presenta al pubblico

Il laboratorio di chimica del Galilei si presenta al pubblico

22 aprile

Un esempio di sinergia tra scuola, istituzioni e territorio. Il laboratorio di chimica organica del Liceo Galilei di Caravaggio sarà inaugurato ufficialmente sabato 22 aprile alle ore 11:15.

Il laboratorio di chimica organica del Liceo Galilei di Caravaggio

All'appuntamento saranno presenti tutti i soggetti, istituzionali e privati, che hanno contribuito alla realizzazione del nuovo spazio didattico: la Fondazione Istituti Educativi (che ha concesso un contributo di 50.000 euro), il presidente della provincia Matteo Rossi, che per la carica che ricopre può essere considerato il padrone di casa e che ha sostenuto l'idea del nuovo laboratorio fin dall'inizio mettendo in contatto il Galilei e l'Associazione Genitori con la Fondazione Istituti Educativi e garantendo durante tutta la fase di progettazione e realizzazione dell'opera il supporto della struttura tecnica del settore "Edilizia e patrimonio" di via Tasso. I privati che hanno finanziato l'opera e che parteciperanno sono la stessa Associazione dei genitori del Liceo Galilei, le società la Stucchi spa, Cogeide spa, Diachem spa e la cooperativa sociale "Punto d'incontro".

Il progetto del laboratorio e la direzione dei lavori sono stati curati dall'architetto Tironi. Sulla parete di fondo del laboratorio campeggerà una citazione dalle "Georgiche" di Virgilio, che in un ideale dialogo con Lucrezio esalta il coraggio di chi ha saputo e sa oltrepassare le paure (un po' come hanno fatto i promotori di questa idea): «Felix qui potuit rerum cognoscere causas».

Tags